mercoledì 17 giugno 2009

venerdì 12 giugno 2009

UN PEZZO DI STORIA RECENTE

UN TIRO CHE ENTRERA' NELLA STORIA DELLA PALLACANESTRO - 3 GIUGNO 2001: KEN BARLOW SEGNA, NEL FINALE, IL CANESTRO DEL SORPASSO IN FACCIA A SANDRO DELL'AGNELLO (LIVORNESE DOC E FUTURO ALLENATORE DEL BASKET LIVORNO) CHE REGALA LA PROMOZIONE A LIVORNO IN LEGA A DOPO ANNI DI AGONIA.

mercoledì 3 giugno 2009

A LIVORNO A GIOCATO ANCHE "SUGAR"

E' stato un grande americano della pallacanestro italiana vestendo con onore la maglia della Virtus Bologna (sponsorizzata Knorr) dal 1988 al 1991. E' stato un grande della Nba giocando in franchigie importanti come New York Knicks, Golden State Warrios e New Jersy Nets facendo innamorare tutte le platee della NBA. Purtroppo la sua carriera nei "Pro" americani non è durata tanto visto che è stato poi espulso perché usava sostanze stupefacenti. Michael Ray "Sugar" Richardson ha vestito la maglia di Livorno in due momenti diversi. Dal 1992 al 1994 giocando nella Baker Livorno (foto sopra) deliziando la platea labronica in due stagioni che, purtroppo, non sono state felici per vari motivi. Nel 1999-2000 torna a giocare a Livorno, dopo una parentesi ad Antibes (1994-1997) ed a Forlì (1998-1999), ma giocando solo 12 partite per poi ritornare ad Antibes dove ha concluso la sua brillante carriera.
Adesso ha intrapreso la carriera di allenatore nelle leghe minori statunitensi. Dal 2004 al 2007 è stato head coach degli Albany Patroons e dal 2007 è head coach degli Oklahoma Cavalry.
Peccato che ha giocato nella fusione perché non ha potuto godere della vera e grandissima passione che regnava nella pallacanestro livornese quando in città esistevano due grandissime squadre.