martedì 2 ottobre 2012

I GIOCATORI DELLA PALLACANESTRO LIVORNESE: ROBERTO PALEARI (LIBERTAS LIVORNO)

ROBERTO "BOB" PALEARI
Roberto "Bob" Paleari è nato a Monza il 1 gennaio 1952. Ha giocato in Italia vestendo la maglia di Torino, Pordenone, Fabriano, Gorizia, Mestre, Montecatini e Livorno.
A Livorno ha giocato per due stagioni consecutive nella Libertas Livorno (1982/83 e 1983/84) sponsorizzata Analcolica Peroni.
Nella sua carriera ha indossato la maglia dell'Auxilium Torino (dal 1975 al 1977), della Pallacanestro Pordenone (nel 1978/79), del Fabriano Basket (dal 1979 al 1981), della Pallacanestro Gorizia (nel 1981/82), del Basket Mestre (dal 1984 al 1986) e di Montecatini (nel 1986/87).
Ha concluso la sua carriera nella città termale toscana.
Bob Paleari ha indossato anche la maglia della nazionale italiana conquistando la medaglia di bronzo ai giochi del Mediterraneo nel 1975 che si sono svolti ad Algeri.
Con la maglia della Libertas Livorno ha giocato 65 partite segnando 285 punti, giocando 1193 minuti e conquistando 171 rimbalzi.
Memorabile resta il suo tiro all'ultimo secondo nella stagione 1982/83 al palaLido di Milano quando da 17 metri segnò e la Libertas Livorno espugnò il campo dell'Olimpia Milano.

venerdì 24 agosto 2012

I GIOCATORI DELLA PALLACANESTRO LIVORNESE: SANDRO DELL'AGNELLO (PALLACANESTRO LIVORNO)

SANDRO DELL'AGNELLO
Sandro Dell'Agnello, per tutti Sandrokan, è nato a Livorno il 20 ottobre 1961. Ha sempre giocato da professionista in Italia.
Dell'Agnello esordisce nel 1981 nella pallacanestro che conta con la maglia della Pallacanestro Livorno.
Nella PL rimane fino al 1984 quando viene venduto alla Juve Caserta. Una svolta nella carriera di Sandrokan perchè vince, con i bianconeri campani, 1 Scudetto nel 1991 ed una Coppa Italia nel 1988. Dell'Agnello rimane in Campania fino al 1992.
Nel 1992 si trasferisce a Roma dove gioca nella Virtus fino al 1994. Nel 1994 altro viaggio per trasferirsi a Pesaro dove indossa la maglia della Victoria Libertas per due stagioni fino al 1996.
Nel 1996 si trasferisce a Siena nella Mens Sana dove gioca fino al 1998 quando fa una piccola "capatina" a Roseto. Sempre nel 1998 ritorna a giocare con la Mens Sana Siena fino al 2000.
Nel 2000 altro trasferimento, questa volta in terra emiliana, dove gioca con la Pallacanestro Reggiana. Con i reggiani perde la finale promozione dalla Serie A2 alla Serie A1 con la squadra della sua città il Basket Livorno. A Reggio Emilia rimane fino al 2002 quando si ritira dalla pallacanestro giocata per iniziare la carriera di allenatore.
Nel 2002 inizia la sua carriera di allenatore a Reggio Emilia con la Pallacanestro Reggiana. Nel 2006 ritorna nella "sua" Livorno dove allena dal 2006 al 2009 prima come vice e poi come allenatore sostituendo Walter De Raffaele in corso di stagione.
Va via da Livorno nel 2009 perchè la società amaranto non ammessa dal campionato e viene cancellata dalla pallacanestro che conta. Nel 2009 viene ingaggiato come head-coach dalla Reyer Venezia dove rimane solo per una stagione. Nel 2010 viene messo sotto contratto dalla formazione della Leonessa Brescia dove conquista una promozione dal campionato di Serie A Dilettanti al campionato di LegaDue nel 2011. A Brescia rimane dino al 2012. Lascia Brescia per accasarsi a Forlì ed allenare la Fulgor Libertas dove attualmente allena.
Sandrokan è stato anche in nazionale. Ha esordito con la maglia azzurra il 4 ottobre del 1985 a Roma contro l'Olimpia Milano finita con la vittoria della società milanese per 91-77. Con la nazionale ha vinto la medaglia d'argento ai Campionati Europei di Roma del 1991, ha partecipato ai Campionati Mondiali del 1986, ai Campionati Europei del 1989, ai Goodwill Games del 1990 ed ai Campionati Mondiali del 1990.
Con la maglia della Pallacanestro Livorno, nelle tre stagioni che ha giocato nella massima serie ha disputato 88 partite, segnando 728 punti, giocando per 1812 minuti e conquistando 318 rimbalzi.

PER VEDERE ALTRE FOTO DI SANDRO DELL'AGNELLO POTETE CLICCARE QUI

lunedì 13 agosto 2012

I GIOCATORI DELLA PALLACANESTRO LIVORNESE: MICHAEL RAY "SUGAR" RICHARDSON (BAKER LIVORNO)

MICHAEL "SUGAR" RICHARDSON
Michael Ray "Sugar" Richardson nasce l'11 aprile del 1955 a Lubbock in Texas. Ha giocato da professionista sia in NBA che in Europa. Attualmente è allenatore.
Uscito dall'Università del Montana, "Sugar" ha giocato nella NBA per 8 anni prima che lo trovassero positivo alla cocaina per terza volta. Motivo per il quale venne sospeso nel 1984 e poi consequentemente venne radiato nel 1986.
Nella NBA ha giocato principalmente nei New York Knicks (1978-1982), poi nei Golden State Warriors (1982-83) e nei New Jersey Nets (1983-86).
Dopo la radiazione dalla NBA va a giocare nella CBA, prima con la maglia dei Long Island Knights (1986-87) e poi con la maglia degli Albany Patroons (1987-88).
Nel 1988 è la Virtus Bologna a portarlo in Italia per la prima volta. Con le Vnere gioca fino al 1991 quando viene ritrovato positivo alla cocaina pèrima dell'inizio della nuova stagione.
Lascia l'Italia e viene ingaggiato dalla Jugoplastica Spalato (1991-92).
A riportarlo in Italia è la squadra nata dalla fusione (nella foto indossa la divisa) tra Libertas e Pallacanestro Livorno, la Baker Livorno. "Sugar" ha dovuto battere però lo scetticismo iniziale della piazza livornese è diventato l'idolo dei tifosi labronici.
Resta memorabile la sua prestazione in maglia amaranto contro la sua ex-squadra, la Virtus Bologna, dove "Sugar" segna 32 punti e, grazie ad una tripla di Lauro Bon (altro ex bianconero) la Baker conquistò un posto nei playoff.
A Livorno ci rimane fino al 1994 quando, per una falsa fidejussione, la pallacanestro livornese venne cancellata dalla mappa della pallacanestro italiana.
Lasciata Livorno approda in Francia dove gioca per 3 stagioni nell'Olympique Antibes (1994-1997).
Nel 1998 torna nuovamente in Italia per giocare nella Libertas Forlì. Nel 1999 compie una breve apparizione di nuovo a Livorno questa volta per indossare la maglia del Basket Livorno ma poi viene tagliato.
Nel 2001 torna a giocare ad Antibes. Finisce la sua carriera da giocatore nel 2002 con la maglia dell'Ac Golfe Juan Vallauris.
Nel 2004 inizia la carriera da allenatore: 2004-2007 Albany Patroons; 2007-2008 Oklahoma Cavalry; 2008-2011 Lawton Cavarly; dal 2011 è allenatore dei London Lightning.
Da allenatore ha vinto 2 volte il titolo CBA (2008 e 2009), campione PBç (2010) e miglior coach dell'anno del PBL (2010). In Italia ha vinto con la maglia della Virtus Bologna 2 Coppe Italia (1989 e 1990), 1 Coppa della Coppe (1990) ed è stata MVP dell'All Star Game italiano nel 1989.
Con la maglia della Baker Livorno ha giocato 70 partite, segnando 1488 punti, giocando 2608 minuti e regalando 136 assist. Con la maglia del Basket Livorno ha giocato 12 partite, segnando 116 punti, giocando 277 minuti e con 11 assist all'attivo.

venerdì 27 luglio 2012

I GIOCATORI DELLA PALLACANESTRO LIVORNESE: ELVIS ROLLE (PALLACANESTRO LIVORNO)



ELVIS ROLLE
  Elvis Rolle è nato a Cat Island l'8 febbraio del 1958, ha giocato da professionista in Italia ed in Francia.
Le giovanili le ha giocate dal 1976 al 1978 con la maglia dei Oral Roberts G. Eagles e dal 1979 al 1981 con la maglia dei Florida State Seminoles.
La sua carriera da professionista inizia in Italia con la maglia delle Vnere della Virtus Bologna allenata da Alberto Bucci dove gioca dal 1981 al 1985. Con le Vnere vince 1 Scudetto nel 1983/84 e 1 Coppa Italia nel 1984.
Dopo Bologna approda a Livorno per indossare la maglia della Pallacanestro Livorno dal 1985 al 1988.
Nella stagione 1988/89 compie una breve esperienza in Francia dove indossa la divisa della squadra del Principato di Montercalo, il Monaco.
Nel 1989 torna a giocare nella "sua" Livorno prima con la maglia della Pallacanestro Livorno nel 1989/90 e nel 1990/91 per poi indossare per una stagione la maglia della squadra nata dalla fusione tra Libertas e Pallacanestro Livorno, la Baker Livorno nella stagione 1991/92.
Nel 1992 si trasferisce a Roma dove gioca con i giallorossi della Virtus (1993/94).
La stagione successiva conclude la sua carriera con la Pallacanestro Trapani sponsorizzata Tonno Auriga (1993/94).
Si ritira nel 1994.
Con la maglia della Pallacanestro Livorno ha giocato 174 partite, segnando 3003 punti, giocando 6362 minuti e conquistando 1867 rimbalzi.
Con la maglia della Baker Livorno ha giocato 32 partite, segnando 414 punti, giocando 1060 minuti e conquistando 316 rimbalzi.

PER VEDERE ALTRE FOTO SU ELVIS ROLLE POTETE CLICCARE QUI

martedì 24 luglio 2012

LE SQUADRE LIVORNESI - 10° PARTE: JUNIOR BASKET LIVORNO 1995/96

JUNIOR BASKET TOSCANA RECAPITI LIVORNO: N. DE SIMONE, M. SAMBALDI, C. BELLAVISTA, A. PANCRAZI, N. VINCENZINI, G. BERNINI, W. ANGIOLINI, A. MORI, A. BECUZZI, E. NESTI, D. SARTORI, F. TANI, M. LANDI. ALL.: E. PEZZINI

sabato 21 luglio 2012

I GIOCATORI DELLA PALLACANESTRO LIVORNESE: ZAN TABAK (BAKER LIVORNO)

ZAN TABAK
Zan Tabak è nato a Spalato (in Crozia nella ex Jugoslavia) il 19 giugno del 1970 ha giocato da professionista sia in Europa che nella NBA.
Inizia la sua carriera nella squadra della sua città natale: la Jugoplastica Spalato. Con i giallo-neri ha vinto 3 Coppe dei Campioni (1989, 1990, 1991).
La sua carriera professionistica fuori dalla Jugoslavia inizia in Italia quando viene a Livorno per indossare la maglia della Baker Livorno nella stagione 1992/93 (la squadra nata dalla fusione tra la Libertas e la Pallacanestro Livorno). Tabak è stata l'unica scelta azzeccata delle dirigenza livornese nei 3 anni in cui è esistita la squadra nata dalla fusione. Talmente azzeccata che nella stagione successiva (1993/94) l'Olimpia Milano riesce a portarlo via da Livorno.
A Milano rimane solo per 1 stagione perché l'anno successivo compie un bel salto e vola nella NBA.
Qui viene ingaggiato dagli Houston Rockets (1994/95) dove vince subito il titolo NBA. La stagione successiva si trasferisce a Toronto dove gioca con i Raptors fino al 1998 (la sua permanenza più lunga in una squadra NBA).
Nel 1998 gioca 18 partite con i Boston Celtics prima di trasferirsi in Turchia per giocare con il Fenerbache (1998/99).
Nel 1999 ritorna nella NBA e gioca negli Indiana Pacers dove rimane fino al 2001.
Nel 2001 risolvola l'Oceano Atlantico ed approda a Madrid dove gioca nel Real. Nel 2002 si trasferisce a Badalona nella Juventud dove gioca fino al 2004.
Nel 2005 gioca la sua ultima stagione nel Malaga.
Si ritira nel 2005.
Attacca le scarpe al chiodo inizia la carriera di allenatore prima con il ruolo di vice al Real Madrid dal 2007 al 2009, poi nel Siviglia nel 2009/2010. Dal 2011 è allenatore del Girona.
In carriera ha vinto una medaglia d'argento alle Olimpiadi di Barcellona nel 1992 e poi la medaglia di bronzo agli Europei di Germania nel 1993.
Con la maglia della Baker Livorno ha giocato 32 partite segnando 478 punti, giocando 1095 minuti e conquistando 323 rimbalzi.

lunedì 16 luglio 2012

I GIOCATORI DELLA PALLACANESTRO LIVORNESE: WENDELL ALEXIS (LIBERTAS LIVORNO)

WENDELL ALEXIS
Wendell Paul Alexis è nato a Brooklyn il 31 luglio 1964.
Dopo aver concluso gli studi alla Syracuse University si trasferisce immediatamente in Europa dove inizia una lunga carriera professionista.
Prima gioca in Spagna con la maglia del Forum Valladolid e poi con quella del Real Madrid con cui vince una Coppa Korac ma perde la finale del campionato nel 1988.
Nel 1988 dal Real Madrid si trasferisce in Italia e sbarca in quel di Livorno dove gioca nella Libertas per 2 stagioni (1988/89 sponsorizzata Enichem e nel 1989/90 sponsorizzata Enimont) dove gioca la finale scudetto contro la Philips Milano nella stagione 1988/89 e successivamente disputa la Coppa Korac dove esce ai quarti di finale contro la Juventud Badalona.
Finita l'avventura livornese (rimane legato al pubblico gialloblu) si trasferisce in quel di Siena dove gioca una stagione la maglia della Mens Sana sponsorizzata Ticino Assicurazioni (1990/91).
L'anno successivo si trasferisce a Trapani dove rimane fino al 1993.
Nel 1993 si trasferisce in Israele dove gioca con la maglia del Maccabi Tel Avivi con cui vince sia il campionato che la Coppa d'Israele.
Nel 1994 ritorna a giocare in Italia con la maglia della Viola Reggio Calabria.
Nel 1995/96 ha una fugace esperienza in Francia con il Levallois. Nel 1996 si trasferisce in Germani dove gioca con l'Alba Berlino fino al 2002.
Nel 2002 si trasferisce in Grecia dove gioca nel Paok Salonicco per una stagione.
Nel 2003 ritorna nuovamente in Germania dove gioca con il Mittleduetscher BC.
Si ritira nel 2004.
Con la maglia della Libertas Livorno ha giocato 72 partite (compresa la famosa finale scudetto) segnando 1.452 punti e giocando 2549 partite.
Ha vinto anche una medaglia di bronzo ai mondiali di basket del 1998 con la nazionale degli Stati Uniti.
Attualmente è vice-allenatore degli Austin Toros.

PER VEDERE ALTRE FOTO E VIDEO SU WENDELL ALEXIS CLICCATE QUI

venerdì 13 luglio 2012

mercoledì 4 luglio 2012

I GIOCATORI DELLA PALLACANESTRO LIVORNESE: JACKIE ROBINSON (PALLACANESTRO LIVORNO)

JACKIE ROBINSON
Jackie Lee Robinson è nato a Los Angelese il 20 maggio 1955. Ha giocato, oltre che nella NBA, anche in Italia, Israele e Spagna.
Proveniente dall'UNLV Rebels ha giocato nella CBA con la maglia dei Las Vegas Dealers (1978/79) per poi passare nella NBA con la maglia dei Seattle Supersonics con i quali ha vinto subito il titolo della NBA.
Nel 1980 gioca con Detroit Pistons e nel 1981 con i Chicago Bulls.
Nel 1981/82, prima di giocare con la Pallacanestro Livorno, rigioca nella CBA con la dei Maine Lumberjacks.
Nel 1982/83 ecco lo sbarco in Italia dove veste la divisa della gloriosa società della Pallacanestro Livorno.
Nel 1983/84 è la volta del trasferimento in Israele dove gioca in una grande della pallacanestro europea, il Maccabi Tel Aviv.
Nel 1984/85 altro trasferimento: questa volta vola in Spagna dove gioca con la maglia dell'Espanyol. Questa sarà l'ultima sua stagione agonista visto che nel 1985 si ritira.
Con la maglia della Pallacanestro Livorno ha giocato 30 partite segnando 660 punti e giocando 1139 minuti.

PER VEDERE TUTTI I GRANDI DELLA PALLACANESTRO LIVORNESE POTETE CLICCARE QUI

mercoledì 27 giugno 2012

I GIOCATORI DELLA PALLACANESTRO LIVORNESE: DAVID WOOD (LIBERTAS LIVORNO)

DAVID WOOD
David Leroy Wood è nato a Spokane negli Stati Uniti il 30 novembre del 1964.
Ha giocato in Italia, Spagna, Francia e negli Stati Uniti sia nella CBA che nella NBA.
Prima di arrivare in Italia ha giocato negli Rockford Lightning e nei Chicago Bulls.
Il suo primo sbarco sul vecchio continente avviene in Italia e proprio a Livorno, sponda Libertas, nella stagione 1988/89. A Livorno è venuto con un contratto a gettone per sostituire Joe Binion infortunatosi al rientro negli spogliatoi nella partita giocata a Reggio Emilia. Con la Libertas arriva a giocare l'ormai tristemente famosa finale scudetto con l'Olimpia Milano.
La stagione successiva, prima di riapprodare in NBA, gioca con la maglia del Barcellona (1989/90). Nel 1990/91 viene ingaggiato dagli Houston Rockets e nel 1991/92 ritorna in Spagna con il Saski Baskonia.
Nel 1992/93 ritorna in NBA dove gioca con i San Antonio Spurs, Detroit Pistons (1993/94), Golden State Warriors (1994/96), Phoenix Suns (1996), Dallas Mavericks (1996), Milwaukee Bucks (1996/97). La stagione 1997/98 torna a giocare nella CBA con gli Rockford Lighting.
Nel 1998 rivarca l'Oceano Atlantico e gioca con il C.B. Malaga in Spagna. Sempre in Spagna indossa la divisa del Murcia. Nel 1999 arriva in trasferimento in Francia dovd indossa la maglia del Limoges. Passa un anno ed ecco il suo ritorno in Spagna: con il Gran Canari nel 2000 ed il Fuenlabrada dal 2000 al 2003. Nel 2007 la sua ultima stagione in CBA con i Reno Sharpshooters.
Nel suo palmares spicca il bronzo conquistato con la nazionale degli Stati Uniti ai mondiali di pallacanestro del 1998 insiema ad un altro ex giocatore della Libertas Wendell Alexis.
Davido Wood ha giocato con la Libertas 16 partite segnando 168 punti e giocando 345 minuti.
Si è ritirato nel 2007.

martedì 26 giugno 2012

I GIOCATORI DELLA PALLACANESTRO LIVORNESE: ANTHONY TEACHEY (PALLACANESTRO LIVORNO)

TONY TEACHEY
Oggi iniziamo una nuova rubrica del nostro blog e del nostro sito. In questo spazio parleremo di tutti i giocatori che hanno indossato la maglia delle gloriose squadre livornesi, la Libertas e la Pallacanestro Livorno.

Partiamo con Tony Teachey della Pallacanestro Livorno

Anthony Wayne Teachey è nato il 27 marzo 1962 a Goldsboro negli Stati Uniti.

Ha giocato in Italia, Spagna, Francia ed Argentina. In Italia ha giocato a Forlì e, soprattutto, a Livorno dove ha vestito la maglia della Pallacanestro Livorno in due stagione separate prima nel 1984/85 e poi nel 1986/87.

In Spagna ha giocato con la maglia del C.B. Malaga (1987/88), in Francia con la maglia del Lorient (sempre nel 1987/88), nella CBA con la maglia del Lacrosse Catbirds (1989/90) ed in Argetina con la maglia dell'Indipendiente Neuquen.

Con la maglia della Pallacanestro Livorno ha giocato 62 partite, segnando 1061 punti e conquistando 644 rimbalzi.

Si è ritirato nel 1990.

giovedì 21 giugno 2012

LE SQUADRE LIVORNESI - 8° PARTE: PALLACANESTRO LIVORNO 1979/80

LEONE MARE PALLACANESTRO LIVORNO: P. BIANCHI, A. BROGI, R. CREATI, G. DIANA, N. FILONI, P. GIAURO, A. GRASSELLI, C. GUERRIERI, A. MARISI,  R. MEZZACAPO, R. PATRIZI, F. VATTERONI. ALL.: R. RAFFAELE


martedì 19 giugno 2012

giovedì 14 giugno 2012

mercoledì 6 giugno 2012